COSTRUZIONE POZZI D'ACQUA POTABILE

Descrizione del progetto

 

Il progetto nasce dall'esigenza di garantire un Quelle Aree, colomba Vivono principalmente i Palestinesi Dove c'è Una scarsa Risorsa di acqua, Una fonte idrica.

Il progetto Vuole dunque Rispondere una this Necessità, in Relazione also Quanto affermato dal Direttore dell'autorità per l'Acqua a Gaza, il Che ha affermato Che il date annuale di Carenza idrica del sottosuolo di Gaza ha raggiunto i 100 Milioni di metri cubi, e L'85% dei pozzi d'acqua non ê Adatto all'uso domestico a causa dell'Alta percentuale di cloro e Nitrati. Comunità intere, in Cisgiordania, non Hanno ACCESSO all'acqua o Hanno Avuto il rifornimento idrico Ridotto quasi della Meta. Israele sta conducendo Una 'guerra dell'Acqua' Contro i Palestinesi.

 La cosa paradossale E che l'acqua Fornita E in Realta acqua palestinese, usurpata da Fonti acquifere della Cisgiordania. 

MENTRE Gli israeliani, COMPRESI Quelli delle Colonie illegali di Cisgiordania, ne Usano la maggior quantita, ai Palestinesi L'Acqua VIENE rivenduta un caro prezzo. 

 

Il progetto si prefigge di garantire this diritto Essenziale, di acqua pulita e accessibile ai Palestinesi


 

COSTO PROGETTO 3500 € ciascuna CENTRALINA

visione

- GARANTIRE L'ACCESSO ALL'ACQUA A PIU' ABITANTI POSSIBILI 

bersaglio

-FORNIRE UN PUNTO DI RIFORNIMENTO IDRICO 

  • Data inizio1969-12-31
  • Data fine1969-12-31

Messaggio Notizie

30% di mancanza di farmaci e strumenti di primo soccorso

Il 50% delle richieste di trasferimento dei pazienti è respinto da Israele

2017-05-11